CONCORSO DI ESECUZIONE MUSICALE

CITTA’ DI MAGLIANO SABINA

XVI Edizione

 

MAGLIANO SABINA - TEATRO MANLIO

 29 aprile - 6 maggio 2018

REGOLAMENTO

Art. 1. Il Comune di Magliano Sabina, con l'intento di incrementare e incoraggiare lo studio della musica tra i giovani e diffondere la cultura musicale nel territorio Sabino, indice la XVI edizione del Concorso di Esecuzione Musicale "Città di Magliano Sabina”.

Art. 2. Il Concorso è dedicato a giovani musicisti italiani o stranieri (purché residenti in Italia per motivi di studio).

Art. 3. Le prove si svolgeranno dal 4 al 6 maggio 2018  presso il Teatro Manlio di Magliano Sabina. Il calendario delle prove verrà reso noto a partire dal 27.04.2017. I candidati potranno informarsi telefonando direttamente al Direttore Artistico al numero 3351849995. I Candidati dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento nell'ora e nel giorno prefissati. A discrezione della Direzione Artistica i ritardatari saranno ammessi solo per comprovati motivi.

Art. 4. Ciascun Candidato, al momento dell'esecuzione, dovrà presentare alla Giuria due copie dei brani eseguiti. Non sono ammesse trascrizioni né facilita­zioni, ma esclusivamente esecuzioni di brani originali. E' obbligatoria l'esecuzione a memoria per i candidati della sez. I cat. E e F. I Candidati possono iscriversi ad una categoria superiore a quella corrispondente per età. I vincitori assoluti di categoria delle precedenti edizioni possono partecipare solo se iscritti a una categoria superiore.

Art. 5. AI termine di ciascuna categoria verranno resi noti i risultati e assegnati i diplomi. I vincitori assoluti di ogni categoria verranno premiati in occasione del concerto finale, durante la Serata d'Onore che si terrà a conclusione del Concorso Domenica 6 maggio 2018 presso il Teatro Manlio di Magliano Sabina. La mancata partecipazione al concerto finale implica la perdita del premio.

Art. 6. Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappel­labile. La Giuria si riserva la facoltà di interrompere l'esecuzione oppure di chiedere la ripetizione di un brano già eseguito; si riserva inoltre la facoltà di non assegnare i premi laddove il livello della prova non risultasse adeguato.

Art. 7. Qualora un membro della Giuria risultasse legato da rapporti didattici o di parentela con un can­didato, dovrà farne specifica dichiarazione e aste­nersi dalla votazione per quel candidato. Di tale astensione sarà fatta specifica menzione nel verbale.

Art. 8. Saranno a disposizione dei partecipanti due pianoforti da studio. Ciascun candidato dovrà provvedere personalmente ai leggii.

Art. 9. In caso di necessità l'organizzazione del Concorso si riserva la facoltà di apportare modifiche al presente bando o di annullare lo svolgimento di parte del Concorso stesso: solo in tal caso verrà rimborsata la quota di iscrizione.

Art. 10. L'organizzazione declina ogni responsabilità nei confronti di eventuali danni a persone o cose durante lo svolgimento del Concorso.

Art. 11. I Candidati non potranno avanzare diritto alcuno nei confronti di eventuali riprese audio e/o video effettuate durante le fasi del Concorso o del concerto finale.

Art. 12. Ai sensi dell'art. 10 della legge n. 675/96 sulla "tutela dei dati personali" si informa che i dati forniti all'atto dell'iscrizione saranno utilizzati esclusiva­mente al fine di inviare comunicazioni relative al Concorso escludendo ogni  altro utilizzo. L'iscrizione al Concorso implica l'accettazione del trat­tamento dei dati personali e l'autorizzazione alla loro pubblicazione in rete.

Art. 13. L'iscrizione al Concorso comporta l'accettazione incondizionata del presente regola­mento. Per ogni controversia sarà competente il foro di Rieti.

 

 

 

 

 

GIURIA

SEZIONE I: PIANOFORTE

Tiziana Cosentino - Pianista, Docente presso il Conservatorio "D. Cimarosa" di Avellino

Carlo Guaitoli - Pianista, Docente presso l'ISSM "G. Briccialdi" di Terni

Cinzia Matarazzo - Pianista, Docente presso il Conservatorio "D. Cimarosa" di Avellino

Lucio Perotti - Pianista 

Filippo Proietti -  Direttore d'orchestra, clavicembalista, Docente di Pianoforte presso l'Istituto Comprensivo di Poggio Mirteto

 

SEZIONE II: MUSICA DA CAMERA

Romolo Balzani - Flautista, Docente presso il Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze

Tiziana Cosentino - Pianista, Docente presso il Conservatorio "D. Cimarosa" di Avellino

Paolo Franceschini - Primo Violino dell'Orchestra da Camera di Perugia, Docente presso il Conservatorio "F. Morlacchi" di Perugia

Vincenzo Isaia - Primo Clarinetto solista della Banda Musicale dell'Esercito Italiano

Mario Montore - Pianista, membro dell'Avos Piano Quartet, Docente presso l'ISSM "O. Vecchi - A. Tonelli" di Modena
 

SEZIONI E CATEGORIE

 

SEZIONE I: PIANOFORTE

Cat. A        prime note fino a 8 anni

Programma libero - durata max. 5 minuti

 

Cat. B       fino a 10 anni

Programma libero - durata max. 6 minuti

 

Cat. C       fino a 13 anni

Programma libero - durata max. 12 minuti

 

Cat. D       fino a 16 anni

Programma libero - durata max. 18 minuti

 

Cat. E        fino a 21 anni

Programma libero - durata max. 25 minuti

 

Cat. F        fino a 30 anni

Programma libero - durata max. 35 minuti

 

SEZIONE II: MUSICA DA CAMERA

formazioni vocali-strumentali con o senza pianoforte

 

Cat. A    fino a 16 anni

Programma libero - durata max.  20 minuti

Cat. B    fino a 30 anni

Programma libero - durata max. 30 minuti

 

(*)Per le formazioni delle due Categorie si considera l‘età media dei componenti

Per le formazioni oltre il quintetto il cui organico non preveda brani originali, è consentita l’esecuzione di trascrizioni di brani d’autore

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Le domande di iscrizione al Concorso dovranno essere compilate utilizzando la scheda annessa al

bando ( oppure uno schema simile di domanda )  e dovranno essere inviate per posta elettronica entro e non oltre il 20.04.2018 a info@ilventaglio.net . Alla domanda dovrà essere allegata ricevuta del versamento della quota di iscrizione; il pagamento può essere effettuato con bonifico utilizzando l’IBAN: IT 28 B 07601 14600 000003631822 oppure utilizzando il  CC postale 3631822 intestato a "II Ventaglio Associa­zione Amici della Musica". A discrezione del Direttore Artistico potranno essere accettate domande inoltrate fuori termine.

 

Quote di iscrizione

SEZIONE I

Cat. A-B               € 40

Cat. C                    € 50

Cat. D                    € 60

Cat. E-F                € 70

 

 

SEZIONE II

Cat. A(*)              € 50 per componente

Cat. B(*)              € 70 per componente

 

(*) per le formazioni  con più di cinque componenti è prevista una quota di  € 10 per ogni componente

    oltre il quinto

 

PREMI

  • A tutti i concorrenti che otterranno una votazione non inferiore a 95/100 verranno assegnati un diploma di Primo Premio e una medaglia.

  • A tutti i concorrenti che otterranno una votazione da 90 a 94/100 verranno assegnati un diploma di Secondo Premio e una medaglia.

  • A tutti i concorrenti che otterranno una votazione da 80 a 89/100 verranno assegnati un diploma di Terzo Premio e una medaglia.

  • A tutti gli altri concorrenti verrà rilasciato un diploma di partecipazione.

  • II concorrente di ciascuna categoria che riporterà la votazione più alta e comunque superiore a 97/100 riceverà il Diploma di Primo Premio Assoluto e una coppa.

 

I vincitori assoluti delle varie categorie riceveranno le seguenti borse di studio:

 

SEZIONE I:

Cat. A-B  borsa di studio di € 100

Cat. C      borsa di studio di € 150

Cat. D      borsa di studio di € 200

Cat. E      borsa di studio di € 300

Cat. F      borsa di studio di € 500

  •2 Concerti (*) di cui uno inserito nella “Settimana Musicale Mirtense 2018”

                   (Poggio Mirteto 18/27 maggio 2018)

 

SEZIONE II:

Cat. A      borsa di studio di € 400

Cat. B      borsa di studio di € 800

                  • Concerto inserito nella Stagione Concertistica 2018-2019 dell’Oratorio del Gonfalone

                  • Concerto inserito nella Stagione Concertistica 2018-2019 dell’ Università degli

                    Studi della Tuscia

                  • Concerto (*) per la sezione AGIMUS di Roma

 

Per i concerti contrassegnati da (*) è previsto il solo rimborso forfettario delle spese